logo

Identità, memoria storica e rinnovamento

Identità, memoria storica e rinnovamento etico-culturale

La classe dirigente vive una crisi di disorientamento epistemico in ragione della frattura determinatasi tra la stagione del primo regionalismo sospinto dai valori e dalla retorica della fondazione istituzionale e dalla cultura della programmazione, da quella che ha connotato l’ultimo quarto di secolo in cui la frammentazione sociale e la crisi economico-finanziaria si sono riflettute in una rappresentanza politica orientata alla ricerca di un consenso elettorale senza progetto, all’esercizio di un potere che ha usurato la funzione istituzionale,  gravata dalla […]